Collana diretta da Alberto Castoldi
La collana privilegia testi di saggistica e di narrativa che si distinguono per curiosità e novità, e nei quali l’intreccio tra arti figurative e letteratura è particolarmente intrigante. Si propone di rivisitare testi non marginali, ma talvolta poco frequentati, della cultura otto-novecentesca che si offrono come spunti per una riflessione sulla letteratura stessa, sulle sue ragioni e modalità. In particolare è la letteratura del decadentismo europeo a rivelare gli approcci più problematici e suggestivi, perché più di altre sembra essersi fatta carico di interpretare la crisi dell’intellettuale e dei modelli letterari, proponendosi per tanti aspetti come del tutto attuale. A quest’ottica è funzionale la scelta dei testi che privilegia comunque, al di là del dato temporale, il carattere trasgressivo delle proposte, la loro capacità di ripensare il discorso letterario


 
pagine 348 | prezzo 25,00€ | cm 13,5x21

 
pagine 278 | prezzo 16,00€ | cm 13x21

 
pagine 230 | prezzo 17,00€ | cm 13x21

 
pagine 332 | prezzo 18,08€ | cm 13x21



 
pagine 156 | prezzo 12,91€ | cm 13x21


 
pagine 194 | prezzo 10,33€ | cm 13x21

 
pagine 120 | prezzo 7,75€ | cm 13x21

 
pagine 104 | prezzo 12,00€ | cm 13x21

 
pagine 208 | prezzo 10,33€ | cm 13x21