Sto caricando la mappa ....

Date/Time
Date(s) - 20 Mar 2017
8:00 PM - 11:00 PM

Location
Philo – Pratiche Filosofiche Onlus

Category(ies)


Jung e Neumann
un dialogo in mezzo a persecuzione e guerra, psicologia del profondo e storia del mondo

con Gad Lerner, Romano Màdera, Moreno Montanari, Elizabeth Zoja, Luigi Zoja

Incontro a partire dal libro
Jung e Neumann. Psicologia analitica in esilio. Il carteggio 1933-1959

a cura di Luigi Zoja (Moretti&Vitali)

Due giganti della psicologia del profondo si confrontano da amici e da colleghi, dopo essere stati maestro e allievo, in un periodo tragico della storia, dagli anni del nazismo e della persecuzione contro gli ebrei, alla guerra e alla nascita dello stato di Israele, dove Neumann era emigrato per salvarsi.
L’urgenza dei tempi impone ai due psicologi di guardare con attenzione febbrile al nesso tra dimensione collettiva e processo di individuazione, tra le differenti origini religiose e culturali di cui sono eredi e le possibilità di una nuova declinazione della ricerca di senso.
I due interlocutori si parlano con rispetto e stima altissima, quindi con dolorosa sincerità, anche delle loro diverse propensioni: spicca nel testo la trama di pensiero che porta la psicologia analitica verso l’esplorazione delle concezioni del mondo e delle religioni, fino alla formulazione, da parte di Neumann, della proposta di un’etica nuova per la nostra epoca.
Sede: Philo – Pratiche filosofiche, via Piranesi 12 – Milano – piano I
Passante Ferroviario/Porta Vittoria – Autobus/73 e 90 – Tram/12-27