| Prossimamente |

pagine : 120 ca.
dimensioni : 14,5x21
prezzo : € 12,00
ISBN : 9788871867168
Anno di pubblicazione : 2018



acquista su amazon _____________
Maria Clelia Cardona
I giorni della merla
 
 



Questo libro appartiene alla collana Fabula.

I giorni della merla sono i più freddi dell’anno, ma sono anche i giorni in cui si avvertono i primi segnali della primavera. La leggenda vuole che una merla, per fuggire dal freddo, si sia rifugiata in un camino, e che le sue piume, in origine bianche, siano divenute grigie per la fuliggine e tali siano rimaste. Ma è in quei giorni che la merla comincia a modulare il suo canto e risponde alle sollecitazioni della primavera. La leggenda è qui ripresa come metafora del dolore e del riaccendersi della vita dopo il gelo di una perdita. Il libro esplora le trasformazioni che il lutto genera nella psiche, e si apre con il racconto dell’autrice sugli ultimi tempi di vita e la morte della madre. Quali riflessioni apre la scomparsa di una persona con cui abbiamo condiviso gran parte della nostra vita? E quale autorità hanno i ricordi di esistenze scomparse? Infine, quale aiuto ci viene dato dai grandi poeti del passato, le cui voci riecheggiano nei versi? La volontà di trattenere quanto si è perso del passato genera l’alternarsi di speranza e disillusione, attesa e rimpianto, eros e thanatos.